Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto

B00OIYKC8E
Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto
  • scarpe
  • pelle
  • importati
  • suola di gomma
  • il tallone misura circa 0,75
Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto Mephisto Womens Emilie Ballet Boa Oro Piatto

/ / /

Magnanni Mens Torres Oxford Tobacco
D2c Beauty Womens Punta Quadrata Slipon Ballet Flats Albicocca
Diadora V7000 Macchiato Beige Chai Tea
Gh Bass Co Womens Whitney Penny Loafer Mandarino

18.04 – 18.05.2014

Antonio Colombo inaugura per Little Circus, spazio interno alla galleria dedicato a progetti speciali, la mostra personale di Pastorello intitolata Come Pittura . Le nuove opere, appositamente realizzate per la mostra, nascono dall’osservazione di due tradizioni pittoriche differenti, quella cinese e quella italiana del 1200/1300. La prima, leggera e priva di profondità prospettiche, caratterizzata dalla calligrafia, dall’essenzialità del gesto pittorico, con una predilezione nei confronti della natura e del paesaggio, la seconda più votata alla rappresentazione, alla costruzione del disegno e alla definizione del volume. Con una semplice invenzione l’artista ha cercato una sintesi fra le due maniere pittoriche utilizzando diverse tonalità di colore nello stesso pennello. Questo gli ha permesso di non rinunciare né al gesto pittorico immediato, calligrafico né al senso di profondità e alla definizione del volume. Il contrasto tra volume e bidimensionalità che si incarna nelle sue tele, spesso in forme astratte proprio per sganciare l’atto pittorico da una lettura allusiva e simbolica, alimenta mondi sospesi, teoremi seducenti in cui si identificano in perfetta sovrapposizione bellezza fisica e perfezione mentale. Attraverso un’estetica limpida e ricca la sua pittura indaga il creato e la rappresentazione, il paesaggio e chi lo abita, costruendo attraverso nuove opzioni combinatorie visioni sempre stranianti e a volte surreali.

Scrive l’artista a proposito della mostra: “La pittura è un’immagine senza corpo, piatta e statica. E’ evoluta perché è antica. E’ seducente ma, sempre giovane e ingenua, si lascia sedurre. Una bambina che cresce, promette quello che sarà o che potrà essere, sogna, tradisce. Vuole. E’ una vecchia che conosce tutti i trucchi dell’inganno. Profondità e volume. E’ potente. Il pittore è uno strumento. Inconsapevole produce immagini e la pittura lo domina. Irretito dalla magia crea segni che non significano, che sono solamente ciò che sono: colore. Non dice, guarda e fa vedere. Si meraviglia. Non si sa come, su una tela bianca appare un altro luogo, un’altra natura; con regole e leggi tutte sue, tutte da trasgredire. Chi guarda è complice perché sa che è solamente colore ma, come per i sogni, dà un senso, crea e si lascia trarre in inganno. Vede la forza che piega la forma e ne accetta la menzogna. La pittura è l’immagine che vuole esistere, in una nuova forma, ancora, ancora e ancora. La pittura è pittura.”

Giovanni Manunta, in arte Pastorello, è nato a Sassari (1967), vive e lavora tra Sassari e Roma. Tra le principali mostre personali segnaliamo: nel 2011 Giovanni Manunta Pastorello, Galleria Marconi, Cupra Marittima (AP); nel 2009 Salve Maria, Man, Nuoro; nel 2007 Trilogia Volume II, Galleria delle Battaglie, Brescia. Tra le numerose mostre collettive in cui sono state esposte le sue opere ricordiamo le più recenti: nel 2012 Something Else!!!!, Antonio Colombo Arte Contemporanea, Come una Bestia Feroce, BonelliLab, Canneto sull’Oglio (Mn), nel 2010 Petite Verite, Galleria Il Castello, Trento.

Condividi questo elemento

Via Solferino 44 - 20121 Milano - Tel/Fax 02.29060171 - [email protected] - P.Iva/Cf 12748100158

Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.

Beston Fm40 Borsetta Da Donna Con Tacco In Chelsea Con Tacco Metallizzato E Borchie Nere
Muli Di Rafia Da Donna Soludos Naturali
Intelligenza artificiale
By . . 0

Vi sono molti dubbi riguardo al ruolo delle personein un mondo che presto sarà dominato dall’intelligenza artificiale (AI). Come possiamo prosperare se ciò che attualmente definiamo “posti di lavoro” sarà sempre più coperto da computer più intelligenti (e ancora più intelligenti) che entrano nel nostro mondo, in azienda e in generale nella nostra vita?

Abbiamo ripensato a questa domanda quando l’evoluzione tecnologica sembrava soppiantare illavoro umano.C’è stato un periodo di adattamento in seguito allo sviluppo di queste tecnologie.Effettuare il cambiamento è stato difficile perché la società non supportava coloro che avevano bisogno di adattarsi.

Questo periodo attuale sarà caratterizzato dalla progressiva diffusione dell’intelligenza artificialenelle nostre comunità e segmenti economici.Questo cambiamento non avverrà tra diverse generazioni, ma entro i prossimi 5-10 anni.Siamo consapevoli che questo rapido cambiamento sarà particolarmente difficile da comprendere, analizzare e affrontare.È essenziale che ognuno sia il più agile e flessibile possibile.Dovremo abbracciare queste nuove tecnologie perché sono inarrestabili.In un mondo globalmente interconnesso, queste tecnologie si diffondono perché superano senza difficoltà le barriere.Sarebbe inutile cercare di rallentarli.

Ripeto: è impossibile fermarli.

Dovremo invece abbracciare la possibilità di sperimentare e testare come superare gli ostacoli.La barriera all’adozione di queste nuove tecnologie è praticamente nulla. Tutti possono capirle e beneficiarne una volta che vengono visti come alleateanziché nemiche.

Prendiamo come esempio le auto a guida autonoma.Anche se oggi ci sono molte persone che hanno un lavoro alla guida di auto o camion, la società riceverà enormi benefici dalle auto che si guidano da se.È relativamente facile riconoscere che il nostro nemico comune non è una macchina intelligente (auto a guida autonoma), ma macchine stupide (automobili a comando umano).L’attuale incarnazione di veicoli uccide troppe persone.

Allo stesso modo, in altre aree dell’economia, l’automazione progressiva e la diffusione dell’intelligenza artificiale sostituiranno i compiti ripetitivi basati sul muscolo o sulla cognizione umana.L’AIche sostituisce il muscolo umano sta già accadendo da diversi decenni.L’intelligenza artificiale andrà a vantaggio di coloro a cui non piace il lavoro che si trovano a svolgere.Aiuterà coloro che non si sentiranno soddisfatti nelle loro aspirazioni e opportunità.

Why To Spy

Computer Monitoring Software Teva Sandalo Toscano Donna Originale Univ Diamante
Spy App for Android Eric Michael Frankie Nero Taglia 40
Material Girl Mover Women Us 9 Stivaletto Peep Toe Nero
El Naturalista Donna N918 Angkor Stivaletto Alla Caviglia
Sandali Uomo Jpm Hd Full Size Pantofole Da Uomo Infradito Verde

Learning

Hunputa Estate Boho Fiore Donna Sandali Tacco Piatto Infradito Ciabatte Da Spiaggia Scarpe Femal Nere
Jordan Nike Kids Air 5 Retrò Prem Bassa Gg Scarpe Da Basket Ossidiana / Ossidianabrgd Blwhite
Donna Billabong Legata Piatta Sandalo Nero Con Ciottoli
Cinturino Alla Caviglia Per La Festa Della Salsa Latino Di Fifly Per Le Scarpe Da Ballo Professionali Marrone
Molto Belle Scarpe Serie Ballerino Competitivo Cd3003 3 In Pelle Nera
Device Compatibility

Work With Us

Allhqfashion Womens Pupull Tacco Alto Con Cinturino E Tacchi Alti Scarpe Bianche
Minishion Womens Girls Lovely Bowknot Satin Tango Salsa Latino Ballroom Dancing Scarpe Rosso75 Cm Tacco
It is the responsibility of the FlexiSPY user to ascertain, and obey all applicable laws in their country in regard to the use of FlexiSPY for 'sneaky purposes'. Please read our full LEGAL DISCLAIMER . Copyright © 2007-2016 FlexiSPY, Ltd. FlexiSPY® is a registered trademark of Flexispy, Ltd. All rights reserved.